Tuesday Prayers

Preghiere Luglio 2017

 

Martedì serali

 

SHEMÀ (Deut 6, 4-9)

1 Sh’ma Yisra’eil ADONAI ELOHEINU ADONAI echad.

2 Barukh sheim k’vod malkhuto l’olam va’ed.

3 V’ahav’ta eit ADONAI ELOHEKHA b’khol l’vav’kha uv’khol naf’sh’kha uv’khol m’odekha.

 

1 Hear, Israel, the LORD is our GOD, the LORD is One.

2 Blessed be the Name of His glorious kingdom for ever and ever.

3 And You shall love the LORD your GOD with all your heart and with all your soul and with all your might.

 

Surah Al-Fatiha

1 Nel Nome di DIO, il Compassionevole, il Misericordioso.

2 Lode (appartiene) ad ALLAH, il SIGNORE dei Mondi,

3 Il Compassionevole, il Misericordioso.

4 Re del Giorno del Giudizio,

5 Noi (solo) Te adoriamo; Noi (solo) Te chiediamo aiuto.

6 Guidaci sulla Retta Via,

7 la Via di coloro che hai riempito di grazia, non di coloro che sono incorsi nella Tua ira nè degli sviati. Amen

 

LORD’s Prayer

Our FATHER in heaven, hallowed be Your Name,

Your Kingdom come, Your will be done,

on Earth as in Heaven.

Give us today our daily bread.

Forgive us our sins

as we forgive those who sin against us.

Save us from the time of trial

and deliver us from evil.

For the Kingdom, the power, and the glory are Yours now and forever. Amen.

 

—Ps 119, 35-37 Lead me in the path of Your Commandments for I desired it. 36 Extend my heart to Your Testimonies and not to monetary gain. 37 Turn away my eyes from seeing vanity; with Your Ways sustain me.

Fil 4, 11-13 Ho imparato a bastare a me stesso in ogni occasione; 12 So vivere nella necessità, come so anche vivere nell’abbondanza; sono allenato a tutto e per tutto, alla sazietà e alla fame; ad esser nell’abbondanza e all’indigenza. 13 tutto posso in Colui che mi da la forza.

Gs 23, 6 Applicatevi dunque risolutamente ad osservare e a mettere in pratica tutto ciò che è scritto nel Libro della Legge di Mosè, senza mai sviarvene né a destra né a sinistra.

—Is 45, 5-7 I am the LORD, and there is no other; besides Me there is no god: I will strengthen you although you have not known Me. 6 In order that they know, from the shining of the sun and from the west, that there is no one besides Me; I am the LORD and there is no other. 7 Who forms light and creates darkness, Who makes peace and creates evil; I Am the LORD, Who makes all these.

—Is 45, 5-7 Io sono il SIGNORE, e non c’è nessun altro; all’infuori di Me non c’è dio; Io ti fortificherò malgrado tu non mi conoscevi, 6 affinché sappiano, da dove sorge il sole e fino all’occidente, che non esiste nessuno al di fuori di Me. Io sono il SIGNORE e non c’è nessun altro. 7 Io formo la luce e creo le tenebre, Colui che fa il bene e provoca il male; Io, il SIGNORE, compio tutto questo.

Mt 19, 16-19 And behold, one came and said unto him: “Good Master, what good thing shall I do, that I may have eternal life? And he said unto him: “Why callest thou me good? There is none good but One, that is GOD: But if thou wilt enter into Life, keep the Commandments”. He saith unto him, “Which?” Jesus said: “Thou shalt do no murder, thou shalt not commit adultery, thou shalt not steal, thou shalt not bear false witness, honour thy father and thy mother: and, thou shalt love thy neighbour as thyself”.

—Mt 19, 16-19 Ed ecco, un tale gli si avvicinò e gli disse: “Maestro buono, che cosa dovrei fare per ottenere la vita eterna?”. 17 Egli rispose: “Perché tu mi chiami buono? Non c’è nessuno di buono al di fuori di Uno solo, che è DIO: Ma se vuoi entrare nella Vita, osserva i Comandamenti”. 18 Ed egli chiese: “Quali?”. Gesù rispose: “Non uccidere, non commettere adulterio, non rubare, non testimoniare il falso, 19 onora il padre e la madre, ama il prossimo tuo come te stesso”.

Sal 70 (69 C.Rom.) 1-5Al maestro del coro. Di Davide. In memoria. 2Oh DIO vieni a salvarmi, SIGNORE, vieni presto in mio aiuto. 3 Siano confusi e arrossiscano quanti attentano alla mia vita. Retrocedano e siano svergognati quanti vogliono la mia rovina. 4 Ritornino sul sentiero della loro vergogna, quelli che mi deridono. 5 Gioia e allegrezza grande per quelli che ti cercano; dicano sempre: «DIO è Grande» quelli che amano la tua salvezza. 6 Ma io sono povero e bisognoso, vieni presto, mio DIO; tu sei mio aiuto e mio Salvatore; SIGNORE, non tardare.

 

—Sal 82, 1 [Salmo di Asaf] DIO sta nella congregazione di DIO; Egli giudica in mezzo agli dèi [guidici]. 2 Fino a quando giudicherete ingiustamente e prenderete le parti degli empi? 3 Giudicate il debole e l’orfano; fate giustizia all’umile e al povero. 4 Liberate il misero e il bisognoso; salvatelo dalla mano degli empi. 5 Essi non conoscono e non intendono [che] cammineranno nelle tenebre; tutte le fondamenta della terra vacilleranno. 6Io ho detto: “Voi siete dèi, siete tutti figli dell’Altissimo”. 7Eppure morirete come ogni uomo, cadrete come tutti i potenti. 8 Sorgi, DIO, a giudicare la Terra, perché a Te appartengono tutte le nazioni [genti].

—Rm 8, 31b If GOD is for us, who can be against us?

—Eccl 3, 16Ho anche visto sotto il sole che al posto del diritto c’è l’iniquità, e al posto della giustizia c’è l’iniquità.

 

Martedì Mattina

 

PADRE nostro

PADRE nostro, che sei nei cieli, sia santificato il Tuo Nome,

venga il Tuo Regno, sia fatta la Tua Volontà come in Cielo così in Terra.

Dacci oggi il nostro pane quotidiano, e rimetti a noi i nostri debiti,

come anche noi li rimettiamo ai nostri debitori

e non abbandonarci alla tentazione, ma liberaci dal male.

Tuo è il Regno, la potenza e la gloria nei secoli dei secoli. Amen.

 

Al-Fatiha
1 Bismi ALLAH al-Rrahman al-Rrahim 2 Al-hamdu LILLAH RABBI alAAalamin 3 Al-Rrahman al-Rrahim

4 Maliki yawm al-din 5 Iyya-ka na’budu wa iyya-ka nastaAAin 6 Ihdi-na al-sirat al-Mustaqim

7 Sirat alladhina an’AAamta AAalay-him ghayri alMaghdubi AAalay-him wa la al-ddallina. Amin

 

SHEMÀ (Deut 6, 4-9)

1 Sh’ma Yisra’eil ADONAI ELOHEINU ADONAI echad.

2 Barukh sheim k’vod malkhuto l’olam va’ed.

3 V’ahav’ta eit ADONAI ELOHEKHA b’khol l’vav’kha uv’khol naf’sh’kha uv’khol m’odekha.

1 Hear, Israel, the LORD is our GOD, the LORD is One.

2 Blessed be the Name of His glorious kingdom for ever and ever.

3 And You shall love the LORD your GOD with all your heart and with all your soul and with all your might.

 

Sheva Brachot

1 Barukh atah ADONAI, ELOHEINU, melekh ha’olam.

2 Asher kidishanu b’mitz’votav v’ratzah vanu.

1 Blessed are You, LORD, our GOD, Sovereign of the Universe.

2 Who has sanctified us with His Commandments and has been pleased with us.

1 Benedetto sii Tu, SIGNORE, nostro DIO, Sovrano dell’Universo.

2 Colui che ci ha santificato con i Suoi Comandamenti, e si è compiaciuto con noi.

 

2Sam 22, 21-22The LORD has dealt with me according to my righteousness; according to the cleanness of my hands He has rewarded me. 22 For I have kept the ways of the LORD; I am not guilty of turning from my GOD.

Sal 19, 14 Yi-h’yu  l’ra-tzon  i-m’rei fi  v’heg-yon li-bi  l’fa-neh-cha, ADONAI tzu-ri  v’go-a-li

—Ps 19, 14 Let the words of my mouth, and the meditation of my heart, be acceptable in Thy sight, O LORD, my Strenght, and my Redeemer.

 

—Regula Monachorum  (capo quarto 1-15)

1 In primis Dòminum DEUM dilìgere ex toto corde, tota ànima, tota virtute 2 deìnde pròximum tumquam se ipsum 3 Deìnde non occìdere 4 Non adulteràri 5 Non fàcere furtum 6 Non concupìscere  7 Non falsum testimònium dicere  8 Honoràre omnes hòmines 9 Et quo sibi quis fìeri non vult, àlio ne fàciat 10 Abnegàre semetipsum sibi, ut sequàtur Christum 11 Corpus castigàre 12 Delìcias non amplècti 13 Ieiùnium amàre 14 Pàuperes recreàre 15 Nudum vestìre 16 Infìrmum visitàre

—Regula Monachorum (IV, 1-15)

1 Anzitutto amare il SIGNORE DIO con tutto il cuore, con tutta l’anima e con tutte le forze 2 Poi il prossimo tuo come te stesso 3 Poi non uccidere 4 Non commettere adulterio 5 Non rubare 6 Non concupire  7 Non dire falsa testimonianza  8 Onorare tutti gli uomini 9 E ciò che non si vuole venga fatto a se stesso, non farlo ad altri 10 Rinunciare interamente a se stessi per seguire Cristo 11 Correggere il corpo 12 Non circondarti di piaceri 13 Amare il digiuno 14 Ristorare i poveri 15 Vestire l’ignudo 16 Visitare l’infermo

Dn 12, 1-3 There will be a time of distress such as has not happened from the beginning of Nations until then. But at that time Your people—everyone whose name is found written in the Book—will be delivered. 2 And many of those who sleep in the dust of the earth shall awake: some to everlasting life, some to shame and everlasting contempt. 3 Those who are wise will shine like the brightness of the heavens, and those who lead many to righteousness, like the stars for ever and ever.

—Lv 24, 17-22 “E chi percuote a morte un uomo dovrà essere messo a morte. 18 Chi uccide un animale lo dovrà pagare [il valore dello stesso] vita per vita [che ha preso]. 19 E se un uomo farà una lesione al suo prossimo, si farà a lui come egli ha fatto all’altro: 20 frattura per frattura, occhio per occhio, dente per dente. Così come egli ha causato una lesione ad una persona, così dovrà essergli inflitto a lui. 21 E chi lesiona un animale lo pagherà. Ma chi colpisce a morte un uomo dovrà essere messo a morte. 22 Ci sarà per voi una sola Legge, per il forestiero e per il cittadino del paese, poiché Io sono il SIGNORE vostro DIO”.

—Lv 24, 17-22 “And if a man strikes down any human being he shall be put to death. 18 And one who slays an animal shall pay for it [the value of] a life for the life [he took]. 19 And a man who inflicts an injury upon his fellow man just as he did, so shall be done to him [namely,] 20 fracture for fracture, eye for eye, tooth for tooth. Just as he inflicted an injury upon a person, so shall it be inflicted upon him. 21 And one who injures an animal shall pay for it. And one who strikes a person shall be put to death. 22 One law shall be exacted for you, convert and resident alike, for I am the LORD, your GOD.

Is 41, 10 So do not fear, for I Am with you; do not be dismayed, for I am your GOD. I will strengthen you and help you; I will uphold you with My righteous Right Hand.

—Js 1, 9 Have I not commanded you? Be strong and courageous. Do not be afraid; do not be discouraged, for the LORD your GOD will be with you wherever you go.”

—Qran 16, 127-128 And be patient! And your patience is not but through ALLAH. And do not grieve over them and do not be in distress over what they conspire. 128 Indeed, ALLAH is with those who fear Him and those who are doers of good.

 

Martedì Mezzogiorno

 

Surah Al-Fatiha

1 Nel Nome di DIO, il Compassionevole, il Misericordioso.

2 Lode (appartiene) ad ALLAH, il SIGNORE dei Mondi,

3 Il Compassionevole, il Misericordioso.

4 Re del Giorno del Giudizio,

5 Noi (solo) Te adoriamo; Noi (solo) Te chiediamo aiuto.

6 Guidaci sulla Retta Via,

7 la Via di coloro che hai riempito di grazia, non di coloro che sono incorsi nella Tua ira nè degli sviati. Amen

 

PATER NOSTER

PATER Noster qui es in cælis: sanctificétur Nomen Tuum;

advéniat Regnum Tuum; fiat Volúntas Tua,

sicut in cælo, et in terra.

Panem nostrum cotidianum da nobis hódie;

et dimítte nobis débita nostra,

sicut et nos dimíttimus debitóribus nostris;

et ne nos indúcas in tentatiónem; sed líbera nos a malo.

 

—KADDISH

1 Yitgaddal veyitqaddash shmeh rabba.

2 Beʻalma di vra khir’uteh

3 veyamlikh malkhuteh

4 [veyatzmaḥ purqaneh viqarev (qetz) meshiḥeh]

5 beḥayekhon uvyomekhon

6 uvḥaye dekhol [bet] yisrael

7 beʻagala uvizman qariv veʼimru amen

 

1 May His great name be exalted and sanctified is GOD’s great Name.

2 in the world which He created according to His will

3 May He establish His kingdom

4 may His salvation blossom and His annointed be near.

5 During your lifetime and during your days

6 and during the lifetimes of all [the House of] Israel

7 speedily and very soon! And say, Amen.

 

—Is 40, 29-31 Egli dà forza allo stanco e moltiplica il vigore allo spossato. 30Anche i giovani faticano e si stancano, gli adulti inciampano e cadono; 31ma quanti sperano nel SIGNORE riacquistano forza, mettono ali come aquile, corrono senza affannarsi, camminano senza stancarsi.

Gn 1, 1 Breshit Bara ELOHIM at heSHmim u’at e’artz

—Gn 1, 1 In Principio DIO creò I Cieli e la Terra.

—Mt 25 35-36Perché io ho avuto fame e mi avete dato da mangiare, ho avuto sete e mi avete dato da bere; ero forestiero e mi avete ospitato, 36avevo bisogno di vestiti e mi avete vestito, malato e mi avete visitato, carcerato e siete venuti a trovarmi.

—Sal 16(15) 1 Di Davide. Proteggimi, o DIO: in te mi rifugio. 2Ho detto a DIO: “Sei Tu il mio SIGNORE, senza di Te non ho alcun bene”. 3 Per i Santi, che sono sulla terra, uomini nobili, è tutto il mio amore. 4 Si affrettino altri a costruire idoli: io non spanderò le loro libazioni di sangue né pronunzierò con le mie labbra i loro nomi. 5 Il SIGNORE è mia parte di eredità e mio calice: nelle Tue mani è la mia vita. 6 Per me la sorte è caduta su luoghi deliziosi, è magnifica la mia eredità. 7 Benedico il SIGNORE che mi ha dato consiglio; anche di notte il mio cuore mi istruisce. 8 Io pongo sempre innanzi a me il SIGNORE, sta alla mia destra, non posso vacillare. 9 Di questo gioisce il mio cuore, esulta la mia anima; anche il mio corpo riposa al sicuro, 10 perché non abbandonerai la mia vita nel sepolcro, né lascerai che il tuo Santo veda la corruzione. 11 Mi indicherai il Sentiero della Vita, gioia piena nella Tua presenza, dolcezza senza fine alla Tua destra.

—Qran 6, 25 And among them are those who listen to you, but We have placed over their hearts coverings, lest they understand it, and in their ears deafness. And if they should see every sign, they will not believe in it. Even when they come to you arguing with you, those who disbelieve say, “This is not but legends of the former peoples.”

—Qran 65, 2-3 And whoever fears ALLAH, He will make for him a way out, 3 And will provide for him from where he does not expect. And whoever relies upon GOD then He is sufficient for him. Indeed, ALLAH will accomplish His purpose. ADONAI indeed has appointed a measure for everything.

—Jb 2, 9-10 Then said his wife unto him, “Do thou still retain thine integrity? Blaspheme GOD, and die!” 10 And he said to her, “You talk as one of the foolish women talks. Shall we also accept the good from GOD, and not accept the evil?” Despite all this, Job did not sin with his lips.

—Lk 12, 49-53 “I have come to bring fire on the earth; and how I wish it were already kindled! 50 But I have a baptism to undergo, and what constraint I am under until it is completed! 51 Do you think I came to bring peace on earth? No, I tell you, but division. 52 From now on there will be five in one family divided against each other, three against two and two against three. 53 They will be divided, father against son and son against father, mother against daughter and daughter against mother, mother-in-law against daughter-in-law and daughter-in-law against mother-in-law.”

—Mt 5, 21-22 You have heard that it was said to the people long ago: “You shall not murder, and anyone who murders will be subject to judgment.” 22 But I tell you that anyone who is angry with a brother or sister will be subject to judgment. Again, anyone who says to a brother or sister, ‘Raca,’[d] is answerable to the court. And anyone who says: “You fool” will be in danger of the fire of hell.

[d] An Aramaic term of contempt/disprezzo-offesa