Sunday Prayers

Preghiere Luglio 2017

Domenica serali

 

SHEMÀ (Deut 6, 4-9)

1 Sh’ma Yisra’eil ADONAI ELOHEINU ADONAI echad.

2 Barukh sheim k’vod malkhuto l’olam va’ed.

3 V’ahav’ta eit ADONAI ELOHEKHA b’khol l’vav’kha uv’khol naf’sh’kha uv’khol m’odekha.

 

1 Ascolta, Israele, il SIGNORE è il nostro DIO, il SIGNORE è Uno.

2 Sia benedetto il Santo Nome del Suo Regno per sempre ed in eterno.

3 E amerai il SIGNORE DIO tuo con tutto il tuo cuore, con tutta la tua anima e con tutte le tue forze.

 

Surah Al-Fatiha

1 In the name of ALLAH, the Beneficent, the Merciful

2 Praise be to GOD, LORD of the Worlds,

3 The Beneficent, the Merciful.

4 Owner of the Day of Judgment,

5 Thee (alone) we worship; Thee (alone) we ask for help.

6 Show us the straight path,

7 The path of those whom Thou hast favoured. Not (the path) of those who earn Thine anger nor of those who go astray.

Amen

 

LORD’s Prayer

Our FATHER in heaven, hallowed be Your Name,

Your Kingdom come, Your will be done,

on Earth as in Heaven.

Give us today our daily bread.

Forgive us our sins

as we forgive those who sin against us.

Save us from the time of trial

and deliver us from evil.

For the Kingdom, the power, and the glory are Yours

now and forever. Amen.

 

—Qran 65, 2-3 A chi teme ALLAH, Egli apre una via d’uscita, 3 e gli concede provvidenze da dove non ne attendeva. DIO basta a chi confida in Lui. In verità ALLAH realizza i Suoi intenti. ADONAI ha stabilito una misura per ogni cosa.

—Gb 2, 9-10 Allora sua moglie disse: “Rimani ancora fermo nella tua integrità? Maledici DIO e muori!». 10 Ma egli le rispose: “Come parlerebbe una stolta tu hai parlato! Se da DIO accettiamo il bene, perché non dovremo accettare il male?”. In tutto questo Giobbe non peccò con le sue labbra.

—Sir 9, 11-12 Don’t be jealous of a sinner’s success; you don’t know what kind of disaster is in store for him. 12 Don’t take pleasure in the things that make ungodly people happy; remember that they will be held guilty as long as they live.

—Ps 16 1 A Michtam of David; O GOD, guard me for I have taken refuge in You. 2 You should say to the LORD, “You are my Master; my good is not incumbent upon You. 3 For the Holy ones who are in the earth, and the mighty ones in whom is all my delight. 4 May the sorrows of those who hasten after another [deity] increase; I will not pour their libations of blood, nor will I take their names upon my lips. 5 The LORD is my allotted portion and my cup; You guide my destiny. 6 Portions have fallen to me in pleasant places; even the inheritance pleases me.” 7 I will bless the LORD, Who counseled me; even at night my conscience instructs me. 8 I have placed the LORD before me constantly; because [He is] at my right hand, I will not falter. 9 Therefore, my heart rejoiced, and my soul was glad; even my flesh shall dwell in safety. 10 For You shall not forsake my soul to the grave; You shall not allow Your Pious one to see the pit. 11 You shall let me know the Way of Life, the fullness of joys in Your presence. There is pleasantness in Your right hand forever.

Mt 19, 16-19 And behold, one came and said unto him: “Good Master, what good thing shall I do, that I may have eternal life? And he said unto him: “Why callest thou me good? There is none good but One, that is GOD: But if thou wilt enter into Life, keep the Commandments”. He saith unto him, “Which?” Jesus said: “Thou shalt do no murder, thou shalt not commit adultery, thou shalt not steal, thou shalt not bear false witness, honour thy father and thy mother: and, thou shalt love thy neighbour as thyself”.

—Mt 19, 16-19 Ed ecco, un tale gli si avvicinò e gli disse: “Maestro buono, che cosa dovrei fare per ottenere la vita eterna?”. 17 Egli rispose: “Perché tu mi chiami buono? Non c’è nessuno di buono al di fuori di Uno solo, che è DIO: Ma se vuoi entrare nella Vita, osserva i Comandamenti”. 18 Ed egli chiese: “Quali?”. Gesù rispose: “Non uccidere, non commettere adulterio, non rubare, non testimoniare il falso, 19 onora il padre e la madre, ama il prossimo tuo come te stesso”.

—Qran 20, 114 Supremely exalted then is ALLAH, the Sovereign, the Truth. And make not hast with the Qur’an [reciting/reading] before its revelation is completed to you, and say, “My LORD, increase me in Knowledge.”

—Qran 2, 219 They ask you about wine and gambling. Say, “In them is great sin and [yet] benefit for people. But their sin is greater than their benefit.” And they ask you what they should spend. Say, “The excess [beyond needs].” Thus ALLAH makes clear to you His Messages that you might give thought.

—Qran 2, 155-157 Sicuramente Vi metteremo [plurale maiestatis] alla prova con terrore, fame e diminuzione dei beni, delle persone e dei raccolti. Ebbene, da’ la buona novella a coloro che perseverano, 156 Quelli che quando vengono colti da una disgrazia dicono: “Siamo di ALLAH e a Lui ritorneremo”, 157 coloro saranno benedetti dal loro SIGNORE e saranno ben guidati.

 

Domenica Mattina

 

PADRE nostro

PADRE nostro, che sei nei Cieli, sia santificato il Tuo Nome,

venga il Tuo Regno, sia fatta la Tua Volontà come in Cielo così in Terra.

Dacci oggi il nostro pane quotidiano, e rimetti a noi i nostri debiti,

come anche noi li rimettiamo ai nostri debitori

e non abbandonarci alla tentazione, ma liberaci dal male.

Tuo è il Regno, la potenza e la gloria nei secoli dei secoli. Amen.

 

Al-Fatiha
1 Bismi ALLAH al-Rrahman al-Rrahim 2 Al-hamdu LILLAH RABBI alAAalamin

3 Al-Rrahman al-Rrahim. 4 Maliki yawm al-din. 5 Iyya-ka na’budu wa iyya-ka nastaAAin

6 Ihdi-na al-sirat al-Mustaqim 7 Sirat alladhina an’AAamta AAalay-him ghayri alMaghdubi AAalay-him wa la al-ddallin. Amin

 

SHEMA’ (Part 1: Deut 6, 4-9)

1 Sh’ma Yisra’eil ADONAI ELOHEINU ADONAI echad.

2 Barukh sheim k’vod malkhuto l’olam va’ed.

3 V’ahav’ta eit ADONAI ELOHEKHA b’khol l’vav’kha uv’khol naf’sh’kha uv’khol m’odekha.

 

1 Hear, Israel, the LORD is our GOD, the LORD is One.

2 Blessed be the Name of His glorious kingdom for ever and ever.

3 And You shall love the LORD your GOD with all your heart and with all your soul and with all your might.

Sal 19, 14 Siano gradite davanti a Te le parole della mia bocca e la meditazione del mio cuore, o SIGNORE, mia Rocca e mio Redentore.

I dieci Comandamenti

Io sono il SIGNORE, tuo DIO, che ti ha fatto uscire dal paese d’ Egitto, dalla condizione servile.

1 Non avrai altro DIO all’ infuori di Me.

2 Non ti farai idolo, ne immagine alcuna di ciò che è lassù in cielo, nè di ciò che è quaggiù sulla terra, ne di ciò che è nelle acque sotto la terra. Non ti prostrerai davanti a quelle cose e non le servirai.

3 Non pronunciare invano il Nome del SIGNORE tuo DIO.

4 Osserva il giorno del Sabato per santificarlo.

5 Onora tuo padre e tua madre, affinchè si prolunghino i tuoi giorni nel paese che ti da il SIGNORE, tuo DIO.

6 Non uccidere.

7 Non commettere adulterio.

8 Non rubare.

9 Non pronunciare falsa testimonianza contro il tuo prossimo.

10 Non desiderare la casa del tuo prossimo. Non desiderare la moglie del tuo prossimo, nè il suo schiavo, nè la sua schiava, nè il suo bue, nè il suo asino, nè alcuna cosa che appartenga a lui.

—Ps 119, 35-37 Lead me in the path of Your Commandments for I desired it. 36 Extend my heart to Your Testimonies and not to monetary gain. 37 Turn away my eyes from seeing vanity; with Your Ways sustain me.

—2Sam 22, 21-22The LORD has dealt with me according to my righteousness; according to the cleanness of my hands He has rewarded me. 22 For I have kept the ways of the LORD; I am not guilty of turning from my GOD.

—Is 61, 8 For I, the LORD, love justice;I hate robbery and wrongdoing. In my faithfulness I will reward my people and make an everlasting Covenant with them.

—Ps 82, 1 [A song of Asaph]. GOD stands in the congregation of GOD; He judgeth among the gods [mighty]. 2 How long will you judge unjustly and favor the wicked forever? 3 Judge the poor and orphan; justify the humble and the impoverished. 4 Release the poor and the needy; save [them] from the hands of [the] wicked. 5 They did not know and they do not understand [that] they will walk in darkness; all the foundations of the earth will totter. 6 I said, “You are gods; you are all sons of the Most High.” 7 But you will die like mere mortals; you will fall like every other ruler.” 8 Rise up, O GOD, judge the Earth, for all the nations are Your inheritance.

—Qran 21, 37 L’uomo è stato creato di impazienza. Vi mostrerò i Miei segni. Non chiedeteMi di affrettarli.

—Qran 4, 76 Coloro che credono combattono nel sentiero di ALLAH, mentre coloro che denegano combattono nel sentiero dell’idolo (diavolo, taghut). Combattete dunque gli ausiliari di Satana. In verità le astuzie del Diavolo sono deboli.

—Qran 5, 32 Per questo, abbiamo [plural maiestatis] prescritto ai Figli di Israele, che chiunque uccida un uomo, che non abbia ucciso a sua volta o che non abbia sparso la corruzione sulla terra, sarà come se avesse ucciso l’umanità intera. E chi ne abbia salvato uno, sarà come se avesse salvato tutta l’umanità. I Nostri Messaggeri sono venuti a loro con le Prove. Eppure molti di loro commisero eccessi sulla terra.

—Mt 5, 17-19 Non pensate che io sia venuto per abolire la Legge o i Profeti (Torah e Nevi’im); io son venuto non per abolire ma a dare pieno compimento. 18 Poiché in verità io vi dico: finché non siano passati il Cielo e la Terra, neppure uno iota o un solo trattino della Legge passerà, senza che tutto non sia compiuto. 19 Chi dunque avrà violato uno solo di questi Comandamenti ed avrà così insegnato agli uomini, sarà considerato minimo nel Regno dei Cieli; ma chi li avrà messi in pratica ed insegnati, esso sarà chiamato grande nel Regno dei Cieli.

 

Domenica Mezzogiorno

 

Surah Al-Fatiha

1 Nel Nome di DIO, il Compassionevole, il Misericordioso.

2 Lode (appartiene) ad ALLAH, il SIGNORE dei Mondi,

3 Il Compassionevole, il Misericordioso.

4 Re del Giorno del Giudizio,

5 Noi (solo) Te adoriamo; Noi (solo) Te chiediamo aiuto.

6 Guidaci sulla Retta Via,

7 la Via di coloro che hai riempito di grazia, non di coloro che sono incorsi nella Tua ira nè degli sviati. Amen

 

PATER NOSTER

PATER Noster qui es in cælis: sanctificétur Nomen Tuum;

advéniat Regnum Tuum; fiat Volúntas Tua,

sicut in cælo, et in terra.

Panem nostrum cotidianum da nobis hódie;

et dimítte nobis débita nostra,

sicut et nos dimíttimus debitóribus nostris;

et ne nos indúcas in tentatiónem; sed líbera nos a malo.

 

—KADDISH

1 Yitgaddal veyitqaddash shmeh rabba.

2 Beʻalma di vra khir’uteh

3 veyamlikh malkhuteh

4 [veyatzmaḥ purqaneh viqarev (qetz) meshiḥeh]

5 beḥayekhon uvyomekhon

6 uvḥaye dekhol [bet] yisrael

7 beʻagala uvizman qariv veʼimru amen

 

1 May His great Name be exalted and sanctified is GOD’s great Name.

2 in the world which He created according to His will

3 May He establish His Kingdom

4 may His salvation blossom and His annointed be near.

5 During your lifetime and during your days

6 and during the lifetimes of all [the House of] Israel

7 speedily and very soon! And say, Amen.

—Js 23, 6 Be very strong; be careful to obey all that is written in the Book of the Law of Moses, without turning aside to the right or to the left.

—Phil 4, 11-13 I have learned, in whatsoever state I am, therewith to be content; 12 I know what it is to be in need, and I know what it is to have plenty. I have learned the secret of being content in any and every situation, whether well fed or hungry, whether living in plenty or in want. 13 I can do all this through Him who gives me strength.

—Ez 36, 24-27 For I will take you from among the Nations, gather you out of all countries, and bring you into your own land. 25 Then I will sprinkle clean water on you, and you shall be clean; I will cleanse you from all your filthiness and from all your idols. 26 I will give you a new heart and put a new Spirit within you; I will take the heart of stone out of your flesh and give you a heart of flesh. 27 I will put My Spirit within you and cause you to walk in My Statutes, and be careful to obey My Rules.

—Sal 58 (57), 1 È proprio secondo giustizia che parlate, o potenti? Giudicate voi rettamente, o figli degli uomini? 2 No nel vostro cuore voi concepite invece malvagità, le vostre mani dispensano sulla terra violenza. 3 Questi empi si sono corrotti fin dal grembo materno; questi bugiardi si sono sviati fin dalla nascita. 4 Il loro veleno è simile al veleno del serpente, sono come l’aspide sordo che si tura le orecchie. 5 per non udire la voce degli incantatori o di chi è abile nel fare incantesimi. 6 O DIO, spezza loro i denti in bocca; o Eterno, rompi le zanne dei leoni. 7 Si dissolvano come acqua che scorre via. Quando tira le sue frecce, siano esse come dardi spuntati. 8 Siano come lumaca che si scioglie mentre va; come aborto di donna non vedano il sole. 9 Prima che le vostre pentole sentano il fuoco dei rovi, siano essi verdi o accesi, egli le spazzerà via come un turbine. 10 Il giusto si rallegrerà nel vedere la vendetta; si laverà i piedi nel sangue dell’empio. 11 E la gente dirà: “Certo vi è una ricompensa per il giusto; certo c’è un DIO che fa giustizia sulla Terra”.

—Mc 12, 29-31 Gesù rispose: “Il primo tra tutti i Comandamenti è: Ascolta, Israele. Il SIGNORE è nostro DIO il SIGNORE è Uno; 30 amerai dunque il SIGNORE tuo DIO con tutto il tuo cuore, con tutta la tua anima e con tutte le tue forze. 31 E il secondo è simile a questo: Amerai il prossimo tuo come te stesso. Non c’è altro Comandamento più importante di questi”.

—Lv 19, 1-4 Il SIGNORE disse ancora a Mosè: 2 “Parla a tutta la comunità dei figli d’Israele, e di’ loro: “Siate Santi, perché Io, l’ETERNO vostro DIO, sono Santo. 3 Rispetti ciascuno sua madre e suo padre, e osservate i Miei Sabati. Io sono il SIGNORE vostro DIO. 4 Non vi rivolgete agli idoli, e non vi fate degli dèi di metallo fuso. Io sono il SIGNORE vostro DIO.

—Quran 57, 20-24 Know that the life of this World is but amusement and diversion and adornment and boasting to one another and competition in increase of wealth and children, like the example of a rain whose [resulting] plant growth pleases the tillers; then it dries and you see it turned yellow; then it becomes [scattered] debris. And in the Hereafter is severe punishment and forgiveness from GOD and approval. And what is the worldly life except the enjoyment of delusion. 21 Race toward forgiveness from your LORD and a Garden whose width is like the width of the Heavens and Earth, prepared for those who believed in ALLAH and His messengers. That is the bounty of GOD which He gives to whom He wills, and ALLAH is the possessor of great bounty. 22 No disaster strikes upon the Earth or among yourselves except that it is in a Book before We bring it into being, surely that, for ALLAH, is easy – 23 In order that you not despair over what has eluded you and not exult [in pride] over what He has given you. And ALLAH does not like everyone self-deluded and boastful: 24 Such as are stingy and enjoin upon people stinginess. And whoever turns away, then indeed, ALLAH is the Free of need [Self-Sufficient], the Praiseworthy.